Il lago Arvo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Lago Arvo - CalabriaImmagine: wikipedia

Il lago Arvo
è il secondo in grandezza dopo il Lago Cecita, è un lago artificiale che si trova nella provincia di Cosenza, fra i monti Melillo e Cardoneto, a ridosso del comune di San Giovanni in Fiore. È in comunicazione con il lago Ampollino attraverso una condotta forzata in galleria e per le sue caratteristiche si presta bene a gare di canottaggio. Venne realizzato in un'area paludosa, mediante sbarramento tramite diga in terra compatta ed è unica nel suo genere in Calabria, in quanto realizzata non in cemento armato e calcestruzzo, ma in argilla e terra compatta. All'epoca della sua realizzazione (fu completata nel 1932) era la più lunga e grande diga costruita in Italia. Il progetto della diga, completamente innovatore per quell'epoca, poté essere attuato grazie alle caratteristiche del bacino idrico, meno ripido rispetto agli altri bacini silani, e quindi esercitante una minor pressione sulla diga stessa. La diga e tutto il suo complesso vennero inaugurati dai principi Umberto di Savoia e Maria José nel 1932. Nelle sue acque vivono trote, persici reali, anguille, cavedani, tinche ed è possibile avvistare, tutte le stagioni dell'anno, il Gabbiano reale, che risale dalle marine fino al cuore della Sila, attraverso le valli dei fiumi. Altri uccelli frequenti sono lo Svasso maggiore, il Germano reale, la Folaga, l'Airone cenerino e pur se di rado, durante i periodi migratori, sono stati avvistati anche il Falco pescatore e il Cavaliere d'Italia. Nei vasti boschi circostanti al lago vivono il Lupo, il Capriolo, il Cinghiale, la Martora, il Tasso, la Volpe, la Faina, il Picchio nero, la Poiana, l'Astore e tante altre diverse specie tipiche dell'ambiente silano. Le prime testimonianze umane in Sila risalgono all’homo erectus e sono state individuate proprio sulle sponde di questo lago.

calabriaski utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare pubblicità e per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più nella pagina dedicata alla Cookie Policy. Chiudendo il banner o continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie.